Installazione cluster high availability RedHat RHEL 5.2

RHX ha effettuato l'installazione di un cluster HA per una importante organizzazione di categoria del Nord Italia.

RHX ha effettuato l'installazione di un cluster HA, che ospiterà un applicativo mission critical di terze parti, per una importante organizzazione di categoria del Nord. Il sistema Linux utilizzato è RedHat RHEL 5.2.

L'hardware utilizzato è un server Blade HP Proliant (RAID 1 Hardware) e storage condiviso su QLogic (RAID 1+0 hardware).

Le interfacce di rete sono state aggregate su una unica interfaccia bond Sono stati installati gli agent HP specifici per il controllo dei dispositivi presenti. Come dispositivi di Fence dei nodi sono state utilizzate le interfacce ILO2 presenti. I servizi attivati sul cluster sono: FTP, SAMBA, Alcuni servizi XINETD, CUPS.


Documenti correlati



Ritorna all'indice dei Documenti