04/06/2020

Il sito web è più veloce grazie al nuovo protocollo HTTP2

Negli ultimi anni l'espansione del protocollo sicuro HTTPS per i siti web ha avuto una diffusione impressionante (Anche grazie a Let's Encrypt), diventando di fatto il nuovo standard per le risorse web. Negli ultimi anni ha preso piede una altra importante novità, ovvero il passaggio al nuovo protocollo HTTP2.

HTTP2 rappresenta una vera novità, un salto epocale dal protocollo HTTP1.1. Grazie a h2 le risorse dei siti web possono essere caricate in parallelo e si riduce il numero di connessioni che il browser richiede al server.

Quale è l'effetto pratico?

  • Si riducono i Tempi di caricamento delle pagine
  • il sito appare più veloce.

Questo di fatto va a compensare di gran lunga il piccolo overhead che una connessione criptata HTTPS ha rispetto al protocollo in chiaro HTTP (Alcuni studi dimostrano che httpS richiede uno scambio dati maggiore rispetto a http).

Tutti i browser moderni supportano HTTP2. E, se è pur vero che per sfruttare appieno HTTP2 si devono fare delle scelte progettuali, anche siti legacy passando da HTTP1.1 a HTTP2 subiscono dei miglioramenti di performance. Le controindicazioni nel passaggio a HTTP2 sono veramente poche.

Da notare che HTTP2 ha bisogno di HTTPS per funzionare.

Ora per tutti i siti standard ospitati da RHX è disponibile il protocollo HTTP2.

#http2 #https #letsencrypt #webhosting #rhx
Il sito web è più veloce grazie al nuovo protocollo HTTP2