10/03/2020

Vi presentiamo rhx.Cloud

Per utilizzarlo ti basta accedere con le tue attuali credenziali mail.

Il servizio si basa su NextCloud e va a sostituire il servizio share.rhx.it che sarà dismesso a fine 2020.

Ti invitiamo pertanto a migrare il prima possibile i dati eventualmente presenti, da share.rhx.it a rhx.cloud.*

Servizio a disposizione di tutti i clienti RHX che hanno attiva una casella di posta elettronica con i servizi Antivirus e SMTP-Auth attivi.

Accedi al servizio:

rhx.cloud

Vi presentiamo rhx.Cloud